Home / ateneo / ELEZIONI UNIVERSITARIE 14&15 MAGGIO: SEMPRE PRIMA LISTA!

ELEZIONI UNIVERSITARIE 14&15 MAGGIO: SEMPRE PRIMA LISTA!

Il 14 & 15 Maggio hanno avuto luogo le elezioni per il rinnovo della Rappresentanza Studentesca in seno agli Organi Superiori dell’Università degli Studi di Palermo, ovvero il Senato Accademico, il Consiglio di Amministrazione (CDA) ed il Comitato per lo Sport Universitario (CSU) che si sono svolte in concomitanza con l’elezioni dei rappresentanti al Consiglio Nazionale degli studenti (CNSU) e quelli nell’Ente Regionale per il Diritto allo studio Universitario (ERSU), quest’ultimo organo non si vota da ben 5 anni.

Il risultato è inequivocabile: la maggioranza di coloro che si sono recati alle urne (più della metà dei quasi 11500 votanti) hanno manifestato il proprio consenso, ancora una volta, alla lista Onda Universitaria, Vivere Ateneo, RUN, UniAttiva, NRG, Auletta 99, Studenti Universitari e Progetto Universitario. Si tratta di un risultato importante ma soprattutto storico. Infatti, la nostra lista ottiene i due terzi dei seggi in palio all’università a cui si aggiunge quello conquistato con un altro storico risultato in seno al Consiglio Nazionale degli Studenti, organo consultivo del Ministro dell’Istruzione.

Risultano eletti al Senato Accademico:

GIUSEPPE CAVALERI,

GABRIELE SCALIA;

Al Consiglio di Amministrazione:

PATRIZIA CARUSO;

MARTINA PROFITA al Comitato per lo Sport Universitario;

Al CDA del’ERSU vengono eletti:

ADELE CARISTA,

EMANUELE NASELLO;

Al Consiglio Nazionale degli Studenti:

SEBASTIANO SORRENTINO.

Sottolineiamo la nostra gioia per l’importante traguardo raggiunto con l’elezione di Sebastiano, avvenuta grazie all’impegno di una rete di associazioni che nell’intero collegio sud ci ha visto premiati con quasi 12.000 preferenze.

Gli studenti hanno evidentemente apprezzato la presenza costante delle suddette associazioni che hanno sempre affiancano gli studenti nell’importante ma spesso difficile percorso universitario. Crediamo che questo modo di rappresentare gli studenti, oltre ad essere vincente, sia soprattutto efficace ed efficiente. Un modello di rappresentanza divenuto la casa di quanti hanno a cuore le difficoltà dei più deboli e di coloro che vogliono migliorare la nostra Università. Un modello di rappresentanza aperto, inclusivo, progettato ed ideato a misura di studente. Un sistema innovativo con gli studenti, per gli studenti e degli studenti. A loro dedichiamo questa vittoria. Questa è già storia, sorridiamo al futuro.

Tanti auguri ai nuovi eletti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *